Smart working (lavoro agile)

Smart working (lavoro agile)

SMART WORKING (LAVORO AGILE)

L’emergenza CoronaVirus ha reso celebre il “lavoro agile” (o smart working) e i recenti interventi legislativi (cfr. DPCM 8 e 11 marzo 2020) lo hanno reso in sostanza necessario qualora si voglia garantire la continuità del proprio business senza mettere a rischio la salute propria e dei propri dipendenti e collaboratori.

Lo Studio legale associato Fioriglio-Croari (FCLEX) offre servizi specifici per assistere le aziende che vogliano usufruire del lavoro agile (anche ma non esclusivamente nella prospettiva della business continuity):

  • Redazione della documentazione interna (in particolare, il Regolamento interno);
  • Gestione delle comunicazioni obbligatorie verso i soggetti pubblici;
  • Gestione dei vari profili di diritto del lavoro, fra cui:
    • lavoratori in malattia o in quarantena o in isolamento fiduciario domestico;
    • straordinari;
    • tempistiche;
    • utilizzo di strumenti aziendali, e non (e rispetto della normativa in materia di privacy e sicurezza);
    • pretese retributive, fringe benefits, ecc.

In tal modo sarà possibile proseguire lo svolgimento dei rapporti di lavoro e comunque delle attività aziendali, minimizzando e in prospettiva non solo annullando le perdite, ma anche ottimizzando costi e processi.