Cookie, privacy e siti web

Assistenza e consulenza legale

Cookie e siti web – Consulenza legale

I titolari dei siti web che fanno uso di cookie sono obbligati a informare di ciò i visitatori del proprio sito e, in linea generale, a ottenere il loro consenso per poter continuare a utilizzarli.

Ciò è esplicitato nel D.lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali, c.d. Codice della privacy), che ha trovato specificazione concreta nel Provvedimento del Garante privacy dell’8 maggio 2014 (“Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie”). Tale provvedimento, in particolare, prevede degli obblighi specifici (con scadenza del termine per l’adeguamento al 2 giugno 2015); a seconda dei casi, le conseguenze della sua violazione possono consistere in:

  • sanzione da seimila a trentaseimila euro, ai sensi dell’art. 161 del Codice per omessa informativa o informativa inidonea;
  • sanzione da diecimila a centoventimila euro, ai sensi dell’art. 162, comma 2-bis, del Codice, per l’installazione di cookie sui terminali degli utenti in assenza del preventivo consenso degli stessi;
  • sanzione da ventimila a centoventimila euro, ai sensi dell’art. 163 del Codice per omessa o incompleta notificazione al Garante (ai sensi di quanto previsto dall’art. 37, comma 1, lett. d), del Codice).

La compliance alla normativa sui cookie è dunque necessaria per evitare di incorrere nelle predette sanzioni.

È opportuno evidenziare che l’adeguamento alle disposizioni in materia presuppone un attento studio delle specificità di ciascun sito web e dei cookie che vengono realmente utilizzati, poiché dalla loro implementazione e dal loro utilizzo deriva un trattamento di dati personali sottoposto alla disciplina sopra citata.

Il Provvedimento del Garante privacy dell’8 maggio 2014, del resto, prevede delle modalità semplificate con cui, da un lato, è possibile informare ciascun navigatore del sito (interessato) e, dall’altro, acquisirne il consenso, oltreché fornire la possibilità di negarlo. A tal fine, i cookie sono così suddivisi:

  • cookie tecnici;
  • cookie di profilazione.

A mero titolo esemplificativo, si consideri che anche cookie di tipo analytics sono cookie tecnici solo se utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero di utenti e su come questi visitano il sito. In tutti gli altri casi, i cookie analytics non possono essere considerati cookie tecnici.

Ancora, i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, sono cookie di profilazione da cui derivano obblighi specifici (come quello di notificazione del trattamento al Garante).

Ovviamente, eventuali “copia e incolla” da un sito web all’altro, o il ricorso a formulari standard, sono, in linea generale, da sconsigliare fortemente, soprattutto se svolti senza la previa conoscenza della normativa vigente, poiché non consentono di applicarla efficacemente nel caso concreto, con i rischi che intuitivamente ne derivano.

Servizio di assistenza e consulenza legale (compliance dei siti web – normativa cookie)

Lo Studio Legale Associato Fioriglio-Croari fornisce assistenza e consulenza legale per la messa a norma dei siti web nei quali sono utilizzati cookie di qualsiasi tipologia, siano essi propri o di terze parti. I servizi sono resi per ciò che concerne sia l’adeguamento del sito (analisi e informativa, in particolare) sia l’adeguamento della propria attività di trattamento di dati personali, soprattutto (ma non esclusivamente) nelle ipotesi in cui sia necessario procedere alla notificazione al Garante.

Preventivo gratuito personalizzato – privacy e cookie

Per un preventivo personalizzato gratuito potete contattarci via email all’indirizzo studio@fclex.it o telefonicamente presso la nostra sede di Bologna, allo 051.235733.