Chi siamo

Studio Legale Associato Fioriglio-Croari

Lo Studio Legale Associato Fioriglio-Croari è stato fondato dagli Avvocati Gianluigi Fioriglio e Giuseppe Croari, giuristi estremamente specializzati in diritto dell’informatica e delle nuove tecnologie.

Lo Studio opera principalmente nel settore dell’Information Technology, del diritto del lavoro, della proprietà intellettuale e industriale nonché della fashion industry, ed è in grado di rispondere alle esigenze specifiche delle imprese che operano in tali settori oppure che hanno interessi nei medesimi campi: e oggi praticamente ogni azienda deve confrontarsi con le sfide del web e della tecnologia, ma tali sfide possono essere vinte solo affidandosi a professionisti realmente esperti nel settore.

Lo Studio cura la rivista telematica dirittodellinformatica.it, dedicata esclusivamente al diritto dell’informatica, all’informatica giuridica e al diritto delle nuove tecnologie.

L’Avv. Gianluigi Fioriglio, del Foro di Cosenza, è esperto di diritto dell’informatica e delle nuove tecnologie e coordina le attività inerenti a tale settore.

E’ docente e coordinatore del Laboratorio di “Giuspolitica e Informatica Giuridica” presso l’Università di Roma “La Sapienza”.

Oltre a svolgere l’attività di avvocato, collabora e ha collaborato con diverse università italiane (Bologna, Roma “Sapienza”, Teramo, Unical) e con il Massachusetts Institute of Technology. Ha conseguito il dottorato di ricerca in “Scienze bioetico-giuridiche” (Università di Lecce, XVI ciclo) nel 2004. Fra le sue pubblicazioni: “Hackers”, Nuova Cultura, Roma, 2010; “Il diritto alla privacy. Nuove frontiere nella società dell’informazione”, Bononia University Press, Bologna, 2008; “I diritti dei cittadini e delle imprese nel Codice dell’amministrazione digitale”, in “Rivista di diritto, economia e gestione delle nuove tecnologie”, 2006; “Copy Fees and Patients’ Rights to Obtain a Copy of Their Medical Records: From Law to Reality”, con P. Szolovits, in “AMIA Annual Symposium Proceedings”, 2005; “Temi di Informatica giuridica”, Aracne, Roma, 2004.

Link al curriculum vitae completo.

L’Avv. Giuseppe Croari, del foro di Bologna, è esperto di diritto dell’informatica e delle nuove tecnologie, di diritto del lavoro nonché di proprietà intellettuale e industriale; coordina le attività inerenti al settore di diritto del lavoro.

E’ stato professore a contratto presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna ed ha collaborato con il Massacusetts Institute of Technology. Ha tenuto corsi universitari ed è stato docente in occasione di seminari e conferenze;  è stato altresì Visiting Professor presso il Departamento de Derecho della Universidad del Pais Vasco, Spagna. Ha scritto diverse pubblicazioni e continua tuttora a svolgere attività scientifica e divulgativa nell’ambito delle proprie materie di specializzazione. Fra le sue pubblicazioni: “La rivoluzione tecnologica nei sistemi di pagamento”, in dirittodellinformatica.it (rivista telematica); “First Practical Application with the Blended e-Learning Diadi – Cois Method and Prospect of Development”, Atti del convegno, Kaunas, Lituania, 2005, p. 28-33.

Link al curriculum vitae completo.

Partner of counsel dello Studio Legale, è Avvocato nel Foro di Bologna. Laureato in Giurisprudenza presso l’Alma Mater Studiorum-Università di Bologna, collabora con la cattedra di “Diritto Industriale” del medesimo Ateneo. Specializzato presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali “E. Redenti”, Università di Bologna, ha conseguito il Master of Laws in American Law and International Legal Practive presso la Loyola Law School, Los Angeles.

Partner of counsel dello Studio Legale, è Avvocato iscritto all’Ordine degli Avvocati di Cosenza. Ha sviluppato una notevole esperienza nell’ambito dei procedimenti contenziosi. 

Laureata in Giurisprudenza presso l’Alma Mater Studiorum-Università di Bologna e Avvocato nel Foro di Bologna, ha scritto diverse pubblicazioni sulla rivista telematica “dirittodellinformatica.it”, sulle riviste “Confezione” e “TecnoFashion”, nonché sul sito “Tom’s Hardware” Italia.

Partner of counsel dello Studio Legale, è Avvocato nel Foro di Foggia e giornalista pubblicista, è Direttore responsabile della rivista telematica “dirittodellinformatica.it”. E’ esperto di informatica giuridica e proprietà intellettuale ed industriale, è stato relatore a conferenze e convegni ed ha scritto un cospicuo numero di pubblicazioni. Fra esse si ricordano: Co-Autore del volume «I Contratti», Co-Autore del Capitolo XII «I Contratti informatici» e del Capitolo XIII «I Contratti on line», Collana «Il Diritto Applicato» diretta da G. Cassano, a cura di E.M. Tripodi, Cedam, Padova, in corso di pubblicazione; “Il trattamento dei dati genetici e la globalizzazione della comunicazione”, nella rivista Diritto ed Economia dei Mezzi di Comunicazione, n. 2/2007, pp. 319-338; “Spamming e furti di identita’”, nel Terzo Quaderno dell’Internet Italiano, “Aspetti giuridici di Internet”, Sezione Italiana di Internet Society (Isoc), 2007; co-autore del volume “Manuale Breve di Informatica per Avvocati”, a cura di F. Celentano, Utet, Torino, 2007 (CV esteso).

Laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Bologna e abilitato al Patrocinio nel distretto di Bologna, ha svolto un periodo di studi presso l’Università di Strasburgo (Facoltà di Giurisprudenza “Robert Schuman”).

Ha pubblicato diversi articoli sulle riviste telematiche “dirittodellinformatica.it” e “Tom’s Hardware” Italia, nonché sulla rivista “TecnoFashion”.

Laureato in Giurisprudenza presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.

Laureata in Giurisprudenza presso l’Alma Mater Studiorum-Università di Bologna.

Laureata in Giurisprudenza presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.

L’Avv. Leonardo Calà è partner of counsel dello Studio. Avvocato italiano del Foro di Roma, ha svolto dal 2004 al 2012 attività di consulenza nell’ambito delle Direzioni Legali di società multinazionali (KPMG), istituti di credito (Banco di Santander, Gruppo Banca Popolare dell’Emilia Romagna) nonché in altre società finanziarie, occupandosi per lo più di contrattualistica internazionale, diritto societario europeo e contenzioso bancario. Nel periodo 2004-2006 ha inoltre ricoperto presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna incarichi di didattica formativa – in qualità di Professore a Contratto – e di responsabile dei progetti internazionali. È traduttore (Università degli Studi di Genova) specializzato in linguaggio giuridico inglese, avendo tra l’altro conseguito plurime certificazioni internazionali, tra le quali si annoverano: Certificate of Proficiency in English, International Legal English Certificate, TOLES Advanced, Business English Certificate Higher.

Partner of counsel dello Studio Legale, collabora presso lo European University Institute. E’ dottore di ricerca in Informatica giuridica (Università di Bologna). Ha scritto numerose pubblicazioni nell’ambito dell’informatica giuridica e del diritto dell’informatica, ed è stato Post-doc resident Fellow presso la Stanford University.